Menzioni legali

1. Presentazione del sito.

 

In virtù dell'articolo 6 della legge n° 2004-575 del 21 giugno 2004 relativo alla confidenzialità dell’economia digitale, si precisa agli utilizzatori del sito l'identità di tutte le parti che intervengono nell’ambito della sua realizzazione e gestione :

 

Proprietario : La Compagnie Française des Crayons. La Forêt - BP5. 42470 Lay. France

Creatore : Quentin Perroud su Wix.com

Edito : Wix.com

 

2. Condizioni generali di utilizzazione del sito e dei servizi proposti

 

L’utilizzo del sito implica la totale accettazione delle condizioni generali di utilizzazione qui di seguito descritte. Tali condizioni di utilizzo sono suscettibili di essere modificate o completate in qualsiasi momento,gli utilizzatori dei sito sono quindi invitati a consultarlo regolarmente.

 

Questo sito è normalmente accessibile in qualsiasi momento agli utilizzatori. Un’interruzione per motivi tecnici di manutenzione potrà essere tuttavia decisa da chi si sforzerà allora di comunicare con preavviso, agli utilizzatori, le date e l’ora dell’intervento.

 

Tutte le informazioni riportate sul sito sono fornite a titolo indicativo e sono suscettibili di evoluzione. Inoltre, le informazioni figuranti sul sito non sono esaustive. Son fornite su riserva di modifica, dal momento che sono state inserite dalla loro messa online. 

 

3. Descrizione dei servizi forniti.

 

Il sito ha per oggetto di fornire un’informazione concernente l’insieme delle attività della società.

 

La società CFC si sforza di fornire sul sito informazioni quanto più precise possibile. Tuttavia, non potrà essere tenuta responsabile di omissione, di inesattezze e di carenze nell’aggiornamento, che siano da parte sua o di terzi partner che forniscono tali informazioni.

 

Tutte le informazioni riportate sul sito sono fornite a titolo indicativo e sono suscettibili di evoluzione. Inoltre, le informazioni figuranti sul sito non sono esaustive. Son fornite su riserva di modifica, dal momento che sono state inserite dalla loro messa online. 

4. Limiti contrattuali sui dati tecnici.

La società CFC non potrà essere ritenuta responsabile dei danni materiali legati all’utilizzo del sito. Inoltre, l’utilizzatore del sito si impegna ad accedere al sito utilizzando un materiale recente, che non contenga dei virus e con un navigatore aggiornato e di ultima generazione.

5. Proprietà intellettuali e contraffazioni.

 

La società CFC è proprietaria dei diritti di proprietà intellettuale, o ne ha i diritti d’uso su tutti gli elementi accessibili sul sito, notamente i testi, le immagini, le grafiche, i loghi, le icone, i suoni, il sistema informatico.

 

Ogni riproduzione, rappresentazione, modifica, pubblicazione, adattazione di tutto o in parte degli elementi del sito, qualunque sia il mezzo o il procedimento utilizzato, è vietato, tranne previa autorizzazione scritta da parte della società CFC.

 

Ogni sfruttamento del sito o di qualsiasi elemento in esso contenuto, non autorizzato, sarà considerato come elemento costitutivo di contraffazione e perseguito legamente, in base alle disposizioni degli articoli L.335-2 e seguenti del Codice sulla Proprietà Intellettuale.

 

6. Limiti di responsabilità.

 

La società CFC non potrà essere ritenuta responsabile dei danni diretti o indiretti causati dal materiale dell’utilizzatore al momento del suo accesso al sito e risultante sia dall’utilizzo di un materiale non rispondente alle specifiche indicate al punto 4, sia all’apparizione di un bug o di una incompatibilità. 

La società CFC non potrà, altresì essere ritenuta responsabile dei danni indiretti (quali per esempio la perdita di un mercato o di una occasione) consecutiva all’utilizzo del sito.

 

Degli spazi interattivi (possibilità di porre delle domande nello spazio contatto) sono a disposizione degli utilizzatori. La società CFC si riserva il diritto di sopprimere, senza preavviso, ogni contenuto rilasciato in questo spazio che controverrebbe alla legislazione applicabile in Francia, in particolare alle disposizioni relative alla protezione dei dati. La società CFC si riserva all'occorrenza, anche la possibilità di mettere in causa la responsabilità civile e/o penale dell'utente, particolarmente in caso di messaggio a carattere razzista, ingiurioso, diffamante, o pornografico, qualunque sia il supporto utilizzato (testo, fotografia...).

7. Gestione dei dati personali.

 

In Francia, i dati personali sono notamente protetti dalla legge n° 78-87 del 6 gennaio 1978, dalla legge n° 2004-801 del 6 agosto 2004, dall’articolo L. 226-13 del Codice penale e dalla Direttiva Europea del 24 ottobre 1995.

 

In occasione dell'utilizzo del sito si possono prendere : l'URL dei link per l'intermediario dei quali l’utilizzatore ha accesso al sito, il fornitore dell’accesso dell'utilizzatore, l'indirizzo del protocollo Internet (IP) dell'utilizzatore.

In ogni caso la società CFC non raccoglierà le informazioni personali relative all’utilizzatore, se non per necessità di certi servizi proposti dal sito. L’utilizzatore fornisce tali informazioni con consapevolezza dei fatti, nello specifico fornendo i dati lui stesso nel momento della registrazione. 

 

Conformemente alle disposizioni degli articoli 38 e seguenti della legge 78-17 del 6 gennaio 1978 relativa all’informatica, alle schede e alle libertà, ogni utilizzatore dispone di un diritto d’accesso, di rettificazione e di opposizione ai dati personali che lo riguardano, effettuando la sua domanda scritta e firmata, accompagnata da una copia della carta di identità, con firma del titolare del documento, e precisandone l’indirizzo a cui bisognerà indirizzare la risposta.

 

Nessuna informazione personale relativa all’utilizzatore del sito sarà pubblicata a sua insaputa, né scambiata, trasferita, ceduta o venduta a terzi su un supporto qualsiasi. Solo l’ipotesi di un riacquisto della Società CFC e dei suoi diritti, permetterà la trasmissione delle suddette informazioni all’eventuale acquirente che sarà a sua volta tenuto allo stesso obbligo di conservazione e di modifica dei dati di fronte all’utilizzatore del sito.

Il suddetto sito è dichiarato al CNIL con il numero 761013.

 

Il data base è protetto dalle disposizioni di legge del 1° luglio 1998 trasferendo la direttiva 96/9 dell’11 marzo 1996 relativa alla protezione giuridica dei dati.

 

8. Link ipertestuali e cookies.

 Il sito contiene un certo numero di link ipertestuali verso altri siti, attivati con l’autorizzazione della società CFC. La società CFC non ha però la possibilità di verificare il contenuto dei siti qui visitati e non assumerà quindi alcuna responsabilità di ciò.

 

La navigazione sul sito è suscettibile di provocare l’installazione dei cookies sul PC dell’utilizzatore, per esempio a fini di tracking. Un cookie è un file di piccola dimensione che non permette l’identificazione dell’utilizzatore, ma che registra delle informazioni relative alla navigazione di un computer sul sito. I dati così ottenuti mirano a facilitare la navigazione ulteriore sul sito ed hanno altresì vocazione di permettere diverse misure di frequentazione.

Il rifiuto dell’installazione di un cookie può portare all’impossibilità di accesso a certi servizi. Voi potete autorizzare, bloccare, o sopprimere i cookies installati sulla vostra postazione paramentrando le opzioni del vostro navigatore. Per i browser più correnti, troverete le indicazioni attraverso i seguenti link :

Internet Explorer
Mozilla Firefox
Google Chrome
Apple Safari

 

9. Diritto applicabile ed attribuzione di giurisdizione.

Ogni litigio in relazione all’utilizzo del sito è sottomesso al diritto francese. Ne è fatta attribuzione esclusiva di giurisdizione ai tribunali competenti di Parigi. 

10. Le principali leggi concernenti.

 

Legge N° 78-87 del 6 gennaio 1978, notamente modificata dalla legge N° 2004-801 del 6 agosto 2004 relativa all’informatica, ai file e alle libertà.

Legge N° 2004-575 del 21 giugno 2004 per la confidenzialità nell’economia numerica.

 

11. Lessico.

Utilizzatore : Internauta che si connette, utilizzando il suddetto sito. 

Informazioni personali : “ le informazioni che permettono, in qualsiasi forma essa sia, direttamente o no, all’identificazione delle persone fisiche alle quali si applicano” (articolo 4 della legge N° 78-17 del 6 gennaio 1978).